Chiamparino, le dimissioni e i berlusconidi


Penso che bisognerebbe smetterla di dire sempre: “E allora lui?”

Questa manovra diversiva ha fatto la fortuna dei berlusconidi, perché facendo rimbalzare continuamente la palla da una responsabilità ad un’altra, si ritorna al punto di partenza ottenendo solo una cosa: che il fatto grave, messo in evidenza all’inizio, arriva depotenziato, ridotto quasi a marachella opera di ragazzini, a peccato veniale.

Ne viene fuori un affratellamento nella ribalderia.

Se Chiamparino ha commesso un illecito ha fatto bene a dimettersi, anzi, era suo preciso dovere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...