Postilla all’articolo precedente


disegni-scuola-2

Quello che intendevo dire con il post precedente è che noi insegnanti non abbiamo santi in Paradiso, anzi: quasi tutta l’opinione pubblica ci è ostile, per un motivo o per un altro. Dobbiamo a tutti i costi riuscire a far capire le nostre ragioni ed il dialogo mi pare la sola strada praticabile. Non c’è uno solo dei mass-media che sia dalla nostra parte, anzi: non si attende altro che farci passare per persone irragionevoli e corporative.

E non è questo ciò che siamo. I nostri obiettivi sono altri, di un grado superiore rispetto ai soli interessi di categoria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...