A me questo sciopero degli scrutini sembra una cavolata pazzesca


Tafazzi

Di sicuro sarà perché con l’età la mia capacità di comprendere le cose sta scemando rapidamente, ma non riesco proprio a capire il senso di questo “sciopero” degli scrutini. Mi pare una forma di protesta che riesce a creare danno ad una sola categoria di utenti: quelli che lavorano nella scuola, che di nuovi problemi ed intoppi non hanno certo bisogno.
Infatti questo sciopero non danneggia gli imminenti esami di Stato, perché gli scrutini delle classi finali non possono essere interessati dalla protesta.
Non crea problemi agli alunni, perché tutti – a breve – conosceranno il loro destino.
Per lo stesso motivo non impedisce a nessuno di partire per le agognate ferie, visto che entro giugno tutto sarà completato.
Gli unici che ricaveranno una montagna di problemi sono i professori ed il personale non docente, che, per terminare tutto dovranno fare i doppi, i tripli turni, riunendosi anche a notte fonda, come i Carbonari.
Si può essere più Tafazzi di così?

Annunci

4 thoughts on “A me questo sciopero degli scrutini sembra una cavolata pazzesca

  1. Hai una soluzione alternativa? Certo possiamo fregarcene e lasciare che Renzi ci pisci in testa tranquillamente. Scusa il linguaggio. Purtroppo non abbiamo altri strumenti di protesta, meglio non ci permettono di manifestare il nostro dissenso.Tanto Tafazzi lo saremo sempre e in ogni caso.

    • No, non ho alternative. Ho fatto gli ultimi due scioperi. In realtà non possiedo molta creatività in questo ambito. Pensavo ad uno sciopero dei coordinatori: (che siano i Dirigenti a farsi tutte quelle scartoffie!) ma non so quanto potrebbe funzionare…

  2. un pò di problemi in più a fine scuola ai docentie al personale ata sono ben poca cosa davanti all abisso in cui ci troveremo se passa la “buona scuola” di renzi. meglio che nonfare niente. e poi, la lotta, spesso, paga.
    amalia

    • Sull’importanza della lotta concordo con te ed infatti ho scioperato contro la riforma, per due volte. Tuttavia non mi convince una forma di lotta che, in fondo, danneggia solo chi la porta avanti. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...