Ma per chi ci avete preso?


images

A volte mi chiedo che cosa passi nelle teste pensanti dei dirigenti ministeriali, mentre se ne stanno lì ad elucubrare ordinanze e regolamenti.
Sì, perché si deve essere in possesso di neuroni ben lenti, se si crede di attrarre torme di professori-esaminatori per il prossimo concorso a cattedre, proponendo loro (udite udite!) CINQUANTA centesimi a candidato.
A completare l’allettante offerta c’è anche da aggiungere che il povero malcapitato commissario non sarà nemmeno in parte esonerato dal servizio. A scuola la mattina, al lavoro con le commissioni la sera, magari a chilometri di distanza.
Von Masoch, rispetto al tapino che dovesse inoltrare al Ministero la sua brava domandina, apparirebbe agli occhi di tutti come un Narciso innamorato di sé.
E’ evidente che ognuno fa delle scelte, si dà delle priorità, dunque, battute a parte, ognuno è libero di partecipare alle commissioni, se proprio lo desidera.
Io parlo per me.
Non farò come Tafazzi: non mi darò bottigliate sui (metaforici) cosiddetti, accettando quella che per me non sarebbe sufficiente nemmeno come quantità di denaro da lasciare ad un mendicante come elemosina: mi sembrerebbe ben misera, me ne vergognerei!
Perché dovrei mettere i miei ventiquattro anni di esperienza, di preziosa esperienza, al servizio di chi vorrebbe stimarli meno del costo di una tazzina di caffè preso al bar?
Andassero quelli del ministero a svolgere l’ingrato compito: provassero!
Ufficio alla mattina e penna rossa e pazienza alla sera, per settimane.
Non sarebbe la stessa cosa, perché il lavoro in classe è cosa ben diversa da quello svolto in tutta calma dietro ad una scrivania ministeriale.
Provino, comunque!
In questo modo di sicuro alla prossima tornata ci sarebbero proposte di compenso dei commissari più rispettose della storia e della dignità delle persone.
Forse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...