“Da l’altro”: la scomparsa delle preposizioni articolate



Alla metà degli anni Settanta Pier Paolo Pasolini, sul Corriere della Sera, lamentava la scomparsa delle lucciole; oggi, non solo le lucciole sono scomparse: si è annullata anche, in molti dei ragazzi che scrivono, anche la capacità di mettere insieme preposizioni semplici ed articoli, per dare vita a delle banalissime preposizioni articolate.
Si tratta di un fenomeno che ho cominciato a notare da qualche tempo. Non si tratta di ragazzi DSA, o di allergici cronici alla grammatica: sono spesso i ragazzi più bravi a parlare o a scrivere, che incappano in un errore così banale, ma anche tanto indicativo.
È infatti il sintomo lampante della sciatteria in cui la scuola è scivolata negli ultimi anni. Si diffondono progetti “Smart”e “cool”, ma ci si dedica poco, molto poco, all’umile è poco gratificante grammatica.

Annunci

2 thoughts on ““Da l’altro”: la scomparsa delle preposizioni articolate

  1. Oltretutto se non si conosce la propria lingua, non so come si possa impararne un’altra, a cominciare dal richiestissimo inglese. Per esempio, se non conosco i tempi verbali della mia lingua, come posso assimilare bene quelli di un altro idioma ? Non so, inizio a pensare che sia solo un mio problema.
    D’estate ho seguito tre ragazzi per il debito in latino e tutti avevano dubbi sulla grammatica italiana. Uno al triennio dello scientifico, due al primo anno, rispettivamente del linguistico e dello scienze sociali.So che al linguistico fanno 2 ore alla settimana al biennio, mentre allo scienze sociali 3 ore per 5 anni : la logica dov’è di preciso? Cosa possono imparare in così poco tempo?
    Forse in futuro, oltre ai corsi di inglese, ci saranno anche quelli per ristudiare ex-novo italiano, dato che per latino (e greco) ci sono già !
    Lorenzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...